VyTA Covent Garden

VyTA Covent Garden

Un nuovo salotto a Londra: VyTA apre a Covent Garden

I pattern geometrici che adornano le superfici, le scelte cromatiche audaci, gli arredi in velluto dai colori esuberanti, le grandi lampade con i globi metallizzati, contribuiscono a creare una location unica, dal carattere forte e deciso.
Autrice del progetto è l’architetto Daniela Colli, del rinomatissimo studio romano, che ha scelto questa volta di ispirarsi alle atmosfere delle case borghesi italiane degli Anni ’60.
Così da una precisa idea dell’architetto, la Horo ha realizzato tutti gli imbottiti: divani, poltrone e sedute interamente custom. Una collaborazione fatta di scambi di informazione ma anche di incontri in azienda e visite atte a perfezionare sempre più le linee e le proporzioni dei prototipi, fino ad arrivare alla produzione finale che tramuta in realtà una visione di design e decoro tessile.
Il risultato è stato eccellente, sia in termini estetici che di qualità di prodotto. La Horo infatti ancora una volta è stata all’altezza di realizzare manufatti tailor made, espressione di un Italian style non convenzionale.

Con la sua proposta intrigante e il design eclettico e sofisticato, VyTA Covent Garden è tappa obbligata per gli amanti della Londra più trendy.